La Svizzera deve momentaneamente rinunciare ad accogliere richiedenti l’asilo dall’Italia

Feb 27 • Dall'UDC, Dalla Svizzera, Prima Pagina • 503 Views • Commenti disabilitati su La Svizzera deve momentaneamente rinunciare ad accogliere richiedenti l’asilo dall’Italia

UDC Svizzera critica la decisione delle autorità italiane di non più riammettere dei richiedenti l’asilo da altri paesi europei con il pretesto del coronavirus. A causa del crescente numero di malati e di morti in Italia, l’UDC invita la Confederazione a rifiutare l’entrata ai richiedenti l’asilo provenienti dalla vicina Italia.

 

In Italia, il numero di persone infettate dal coronavirus ha superato la cifra di 300. Inoltre, 12 persone contaminate sono morte nel frattempo. Non si capisce tuttavia perché l’Italia si serva di questo pretesto per bloccare le riammissioni di richiedenti l’asilo passati in Svizzera. Sarebbe invece ragionevole che la Svizzera rifiuti fino a nuovo avviso l’entrata ai richiedenti l’asilo provenienti dall’Italia, a causa della forte propagazione del virus in questo paese. UDC Svizzera invita perciò la Segreteria di Stato alle migrazioni a prendere delle misure in questo senso.

 

Berna, 27 febbraio 2020

Comments are closed.

« »