Rinnovo dei poteri nel Canton Berna

Apr 1 • Dalla Svizzera, Prima Pagina • 154 Views • Commenti disabilitati su Rinnovo dei poteri nel Canton Berna

Questo fine settimana nel Canton Berna si è proceduto a rinnovare, per il quadriennio 2022 – 2026 il Consiglio di Stato ed il  Gran Consiglio.

Per l’esecutivo sono stati eletti, al primo turno, 1 PLR, 1 Alleanza del Centro e 2 UDC; il PS mantiene 2 seggi e i Verdi 1. La candidata del Centro occupa il seggio che era detenuto dal PBD.

Per l’UDC sono stati riconfermati gli uscenti  Pierre A. Schnegg con 117’143 voti e Christoph  Neuhaus con 103’979. Sul quarto seggio borghese vi erano le mire del PS, con il candidato Erich Fehr, che però è stato distanziato di oltre sedicimila voti.

Per il Gran Consiglio questo l’esito: SVP/UDC 44 seggi (- 2), PS 32 (- 6), Verdi 19 (+ 5), PLR 18 (- 2), Verdi Liberali 16 (+ 5), Il Centro 12 (- 1), EVP/PEV  9 (- 1),

EDU/UDF 6 (+ 1), PSA 1 (- 1), Diversi 3 (+ 2).

Ha votato il 31.2 % degli aventi diritto di voto, pari a 232’630 votanti. 150 le schede bianche, 1011 le schede nulle e 230’669 le schede valide. La maggioranza assoluta per essere eletti, al Consiglio di Stato, era di 77’674 voti, soglia che tutti i 7 Consiglieri di Stato eletti hanno superato senza problemi.

 

FRG

 

Comments are closed.

« »