La tassa sui rifiuti scenderà?

Ott 23 • Dai Comuni, Prima Pagina • 58 Views • Commenti disabilitati su La tassa sui rifiuti scenderà?

Mendrisio

Interrogazione al Municipio di Mendrisio

Il Consiglio di Stato, in data 22 settembre 2022, ha comunicato che, dal 1° gennaio 2023, la tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (RSU) applicata dall’Azienda cantonale dei rifiuti nei confronti dei Comuni ticinesi passerà dagli attuali 150.- a 140.- franchi alla tonnellata (IVA esclusa). Dal comunicato si legge che «Nei Comuni ticinesi, a partire dal prossimo anno, la tassa sul quantitativo per i RSU subirà quindi una flessione di 5 centesimi in quanto i Municipi potranno fissare gli importi entro un minimo di 0.85 e un massimo di 1.15 franchi per ogni sacco da 35 litri. Per i sacchi di altre volumetrie gli importi andranno adattati in maniera direttamente proporzionale.» A Mendrisio, il recente adeguamento della tassa ha portato il prezzo del sacco da 17 litri a 0.60 CHF e quello da 35 litri a 1.20 CHF. I prezzi andranno quindi rivisti. Fatte queste premesse, ci permettiamo di interpellare il Municipio come segue:

  1. Il Municipio ha preso atto della modifica e correggerà la tassa sul sacco per rientrare nei parametri fissati tramite risoluzione del CdS n. 4627 del 21 settembre 2022?
  2. La modifica delle tariffe permetterà la copertura del 100% dei costi per lo smaltimento?
  3. Qual è l’attuale grado di copertura dei costi?
  4. Visto il minor costo applicato dall’Azienda Cantonale dei Rifiuti, oltre ad adeguare il costo dei sacchi, il Municipio intende ridurre la tassa base annuale? Se no perché?

Roberto Pellegrini,
Primo firmatario

Simona Rossini, Samuele Caimi, Alessio Allio, Lorenzo Rusconi, Massimiliano Robbiani, Nadir Sutter

Comments are closed.

« »