Grazie!

Mag 13 • Dall'UDC, Dalla Svizzera, Prima Pagina • 1941 Views • Commenti disabilitati su Grazie!

Articolo apparso in Klartext di aprile 2016

 

Durante gli ultimi 8 anni ho avuto l’onore di presiedere l’UDC Svizzera. Innumerevoli incontri, molti eventi favolosi, grandi vittorie e brutte sconfitte hanno marcato questo periodo. Sono stati i migliori 8 anni della mia vita. Il 23 aprile ho ceduto il timone ad Albert Rösti. A lui e alla sua nuova squadra molto successo, potrà in ogni momento contare sul mio sostegno.  

 

È tempo di dire grazie. Soprattutto a voi, cari membri, per il vostro prezioso appoggio in tutti questi anni. Avete sempre sostenuto la linea del partito e contribuito con tutte le forze alla nostra politica. Chi non se l’è sentita di farlo ha da tempo lasciato il nostro partito, del che non mi lamento. 

In particolare, voglio ringraziare il segretario generale Martin Baltisser. Lascerà fra poco il segretariato generale per affrontare una nuova sfida professionale. Ci siamo sempre intesi perfettamente, sia parlando che tacendo. Ringrazio pure la vicesegretaria generale Silvia Bär, come pure la mia assistente Marcia Cerantola e tutte le collaboratrici e i collaboratori del segretariato generale di UDC Svizzera.

Ho avuto anche la fortuna, durante il mio periodo di funzione, di poter contare sui due presidenti del gruppo parlamentare. Sia con Caspar Baader, come adesso con Adrian Amstutz, la collaborazione è sempre stata amichevole, non complicata ed efficace.

Grazie anche a tutti i membri dell’Ufficio presidenziale e, in particolare, alle indistruttibili rocce del nostro partito, l’ex-consigliere federale Christoph Blocher e l’ex-consigliere nazionale Walter Frey. Con il loro operato hanno sempre contribuito a che il nostro partito potesse svolgere la sua politica in modo libero e indipendente.

Ora si va avanti. Per un futuro sicuro in libertà. Evviva la Svizzera, evviva l’UDC!

 

Toni Brunner

Presidente uscente UDC Svizzera

 

Comments are closed.

« »