Estratto dal discorso di Ueli Maurer al Parlamento

Mag 15 • Dall'UDC, Dalla Svizzera, L'opinione, Prima Pagina • 37 Views • Commenti disabilitati su Estratto dal discorso di Ueli Maurer al Parlamento

Al termine della sessione straordinaria del Parlamento federale, il ministro delle finanze ha tenuto un breve ma significativo discorso al Consiglio nazionale. Parole che hanno suscitato gli applausi dei deputati, di cui riportiamo qui sotto uno stralcio.

Concretamente, noi tutti in questa sala dobbiamo lasciare questa sessione questa sera, con un messaggio per la popolazione: “Siamo solidali!”, noi trascorreremo le nostre vacanze in Svizzera, spenderemo qui il nostro denaro, vogliamo uscire insieme da questa crisi e fare di questa crisi un’opportunità. Fatelo! Voi siete leader in questa società! Trascorrete le vostre vacanze in Svizzera! Spendete qui i vostri soldi! Visitate le bellezze della natura, fate dello sport, godetevi la buona cucina, il buon vino, la birra, l’acqua, tutto ciò che abbiamo! Questo dovrebbe essere il segnale di un Parlamento dopo questa sessione straordinaria. Essere solidali con la popolazione, credo che di questo abbiamo bisogno adesso. Siamo stati rinchiusi, e lo saremo ancora sempre un po’, e se andate avanti così, in queste vacanze estive, trasmettendo il segnale che siamo solidali e che collaboriamo gli uni con gli altri, allora non è più così importante quanto denaro deliberate qui. Per ciò che mi riguarda, naturalmente, il meno possibile perché sono tutti debiti del futuro, ma il vostro dovere è stasera e domani lasciare la sessione dando questo segnale. La gente ha bisogno di questo, essa ha sempre ancora paura, sono ancora insicuri e voi, quali leader, dopo questa sessione dovete diffondere questo segnale.

Comments are closed.

« »