Locarnese: è apparsa la rivista «Salva»

Nov 4 • L'opinione, Prima Pagina • 149 Views • Commenti disabilitati su Locarnese: è apparsa la rivista «Salva»

In questi giorno è arrivata nelle nostre case la nuova rivista «Salva», edita dal Servizio ambulanza Locarno e Valli. L’opuscolo è giunto alla settima edizione. La quindicina di pagine illustra diversi aspetti di questa importante associazione, nata a suo tempo con la fusione  fra il Servizio ambulanza di Locarno e la Croce Verde di Ascona, che copre la superficie di tutti i 27 comuni del Locarnese. Il comprensorio attribuito è il più vasto del Cantone, mentre è secondo a quello della Croce Verde di Lugano per numero di abitanti. Il territorio coperto da SALVA si estende su 1’120 km2 nei distretti di Locarno e Vallemaggia e conta una popolazione residente di circa 70’000 abitanti.

Il Dr. Lorenzo Tomasetti presidente, nell’editoriale indica il buon funzionamento di SALVA  che è stato riconosciuto dall’Interassociazione Svizzera di Salvataggio IAS ma, soprattutto, dalle persone che sono state correttamente soccorse nel momento del bisogno.

Ecco alcune importanti  date di SALVA:

– 1933: viene fondato un servizio di trasporto ammalati e infortunati gestito dalla locale sezione della Croce Rossa.

– 1964: l’attività è ripresa dal neo costituito Consorzio Servizio Ambulanza Locarno e Valli.

– 1999: la sede è trasferita presso il Centro dei servizi di pronto intervento in via alla Morettina.

– 2005: è costituita l’’Associazione SALVA che riprende l’attività svolta dai Consorzi di Ascona e Locarno.

– 2018: avviene il trasloco nella nuova sede realizzata dall’associazione in via Alla Peschiera.

La rivista riferisce di altri campi in cui SALVA opera: dal veicolo per il Servizio specialistico urgente a «come divento Soccorritore professionale diplomato».

Ecco alcuni dati del 2021:  sono stati effettuati 5’774 interventi; si sono impiegate 47 unità + 52 soccorritori volontari; km percorsi 274’749.

Trovate pure altri articoli interessanti e di non secondaria importanza.

 

GFR

Comments are closed.

« »