Funerale bianco

Apr 16 • Prima Pagina, Sport e Cultura • 201 Views • Commenti disabilitati su Funerale bianco

Le poesie di Eros Pastore

Ieri sera il sole si è tuffato prima del solito.

Prima però era arrivata al camposanto,

a far compagnia ai trapassati anziani,

una piccola ospite.

Vicino alla casa era rimasto

Il suo secchiello che odorava ancora di mare.

Forse uno dei morti è accorso,

in mancanza della madre,

per sciogliere quel fiocco che aveva in testa

perché non si sgualcisse,

in quella lunga attesa.

Comments are closed.

« »