È tempo per le riflessioni

Nov 30 • Lettori, Prima Pagina • 51 Views • Commenti disabilitati su È tempo per le riflessioni

È stato detto che la vera ricchezza è il tempo. Partire ora da questo inestimabile VALORE per evitare  velenosi e fratricidi conflitti interni nel PLR.  Nessun fallimento, semplicemente un parziale e limitato sbandamento al quale con il tempo si può porre rimedio. Si sa, la sconfitta aumenta l’appetito dei vincitori soprattutto a sinistra. Quindi urge dare una organizzazione organica e globale al centro. L’analisi: basta parlarsi e confrontarsi con franchezza e onestà morale. Inutile la bramosa ricerca del meschino, del traditore, o peggio, dell’indegno. Da parte dei tenori della politica tutta, meno presunzione e vanità, ma più empatia e simpatia non guasterebbero. Empatia significa guardare in viso le sofferenze, i tormenti, le tribolazioni degli altri e mettersi nei panni di queste persone. Tutti parlano e parlano, ma pochi sono aperti ad ascoltare. Qualcosa di così raro nel mondo di oggi. Il vero politico dovrebbe sviluppare l’arte dell’ascoltare, per adoperarsi nel soddisfare nel limite del ragionevole le aspettative dei cittadini. Soluzioni, risposte, offerte concrete, ergo scendere semplicemente a contatto dell’onesto, generoso, meritevole cittadino che troppo spesso vede il suo voto beffato, infinocchiato da politici e politica che si fanno gioco delle sue scelte e attese, nel segno di più alti valori mai ben specificati. Quindi, in avvenire, più umiltà, tatto e delicatezza saranno molto graditi, unitamente a una overdose di buon senso. Se così non sarà, non lamentarsi della polarizzazione. Agli eletti auguro buon lavoro.

 

Raoul Bettosini, Lugano

Comments are closed.

« »