Vorrei

Apr 1 • Prima Pagina, Sport e Cultura • 14 Views • Commenti disabilitati su Vorrei

Le poesie di Eros Pastore

Vorrei

sedermi vicino al mare in silenzio.

Ascoltare la sua voce,

il suo lamento, la sua gioia.

Il mare, quante cose sa dire il mare,

se sai ascoltare.

Ma oggi il mare è diventato muto,

perché l’uomo l’ha strangolato.

Vorrei

correre per grandi prati, immensi

dove il verde non ha mai fine,

dove gli alberi si confondono con il cielo

ma non posso farlo

perché quei prati non esistono più

neanche nei miei sogni

perché l’uomo mi ha distrutto

anche quelli.

Comments are closed.

« »