Statistiche Coronavirus chi la racconta giusta?

Apr 17 • L'opinione, Prima Pagina • 332 Views • Commenti disabilitati su Statistiche Coronavirus chi la racconta giusta?

Pandemia

In questo periodo di pandemia fioccano le statistiche, però abbiamo qualche difficoltà nel comprendere o decifrare le stesse. Sicuramente, gli autori che le allestiscono conoscono meglio i meccanismi e le informazioni di chi scrive questo breve trafiletto.
Visto che dobbiamo rimanere in casa, seguiamo giornalmente le informazioni e qualche dubbio, lecito, lo abbiamo.

Prendiamo il 13 aprile scorso. Sul sito della Confederazione “Ufficio federale della sanità pubblica UFSP” – www.bag.admin.ch –  troviamo i seguenti dati sotto “situazione in Svizzera e internazionale”: positivi al test del nuovo coronavirus 25’580 persone; decedute: 885. Viene pure menzionato quanto segue: “I dati pubblicati su questa pagina si basano su informazioni trasmesseci da laboratori, medici e ospedali. Si rifanno alle dichiarazioni che abbiamo ricevuto questa mattina e pertanto possono divergere dalle cifre comunicate dai Cantoni”.

Riteniamo che gli stessi si basano al giorno precedente, cioè al 12 aprile, in quanto vi è scritto: “13.4.2020, ore 8, casi confermati in Svizzera”.

Passando però al sito – https://www.corona-data.ch – abbiamo i seguenti riscontri: casi positivi  25’533, decessi 1’124, per  il 13 aprile.

Se leggiamo quanti nuovi casi vi sono, l’Ufficio federale della sanità comunica 47 nuovi casi di Coronavirus in più nei confronti dell’altro sito. Mentre il sito – https://www.corona-data.ch – ha ben 239 decessi in più rispetto alla comunicazione dell’Ufficio federale. Pari al 27 %.

Quali sono i dati reali? Chi la racconta giusta?

 

FRG

Comments are closed.

« »