Le sparate di Oswald Grübel

Set 3 • Dalla Svizzera • 2209 Views • Commenti disabilitati su Le sparate di Oswald Grübel

Andrea Fedele

Andrea Fedele

Sul quotidiano “20 minuti” di lunedì 19 agosto, è apparsa un’intervista all’ex numero uno di UBS Oswald Grübel. Secondo questo cervellone, gli Svizzeri che vivono con 2200 franchi al mese sarebbero “solo dei poveri ricchi” perché, sempre secondo lui, “in Germania è uno stipendio normale”. Già, in Germania però, dove sicuramente tali stipendi sono proporzionati al costo della vita (vitto, affitti, assicurazioni, casse malati, ecc…) .

Ed è evidente che un frontaliere germanico, percependo un salario svizzero molto più elevato, con i costi della vita dei Länder tedeschi starebbe benone. Ma non si può sicuramente dire la stessa cosa di un domiciliato in Svizzera, il quale, con questa paga e considerando i costi della vita più alti del nostro paese, avrebbe molti problemi. Ma questa non è sicuramente la situazione nella quale naviga il signor Grübel, dall’alto del suo stipendio del quale si è perso il conto di tutti gli zeri a seguire!

Bello parlare quando non si vivono certe situazioni sulla propria pelle! A volte, quando non si sa cosa dire, si farebbe meglio a tacere e a passare per intelligenti! Cosa che invece, non si può dire dell’ex numero uno di UBS!

Comments are closed.

« »