Ecoincentivi Votiamo No!

Giu 12 • Lettori, Prima Pagina • 1390 Views • Commenti disabilitati su Ecoincentivi Votiamo No!

Nel quotidiano elettronico “Ticinolive”, testata giornalistica indipendente diretta in modo impeccabile dal prof. Francesco De Maria, nell’edizione di mercoledì 27 maggio, appare uno scritto del presidente PLR Rocco Cattaneo che, senza peli sulla penna, comunica in modo chiaro e perentorio il suo No all’aumento delle imposte di circolazione.

Rocco Cattaneo indica chiaramente il bluff” che il Consiglio di Stato – a maggioranza leghista – fa, denominando “Ecoincentivi” l’oggetto in votazione il prossimo 14 giugno.

In parole povere si tratta di un aumento, bello e buono, delle imposte di circolazione del 5% a tempo indeterminato. Questo aumento deciso sul fil di lana dal Gran Consiglio dello scorso quadriennio, se sarà accettato, non modificherà di un millimetro le condizioni atmosferiche del nostro Cantone.

Il nuovo balzello servirà, in particolare, a co-finanziare l’acquisto di auto elettriche a poche famiglie o individui benestanti, che non hanno certo bisogno di aiuti da parte delle autorità.

Attualmente la tassa di circolazione è già tra le più care in Svizzera. Inoltre, ricordiamoci che, oggi come oggi, moltissimi frontalieri e automobilisti di passaggio inquinano e generano traffico.

Non va altresì dimenticato che in Ticino, dove il reddito mediano è tra i più bassi, la tassa

della circolazione risulta ben 5 volte superiore all’imposta vallesana e oltre il 30 % più cara rispetto a quella del Canton Ginevra.

Bene hanno fatto i giovani UDC e PLR a opporsi con il loro referendum.

Inoltre non dimentichiamoci che quando l’aumento di qualche tassa era proposto da altri partiti, a suo tempo il defunto Nano Bignasca, li definiva partiti delle tasse. Ora che la proposta viene da un Consigliere di Stato leghista tutto è normale e da accettare!

Ricordiamo che, accettando questo aumento, colpiremo migliaia di automobilisti del nostro Cantone.

Votiamo quindi No a questo nuovo aumento indiscriminato delle tasse.

 

 

FRG

Comments are closed.

« »