Tiro Sportivo

Set 22 • Prima Pagina, Sport e Cultura • 146 Views • Commenti disabilitati su Tiro Sportivo

Campionato ticinese a 300m

Rovati campione nella disciplina regina

In alta Leventina e più precisamente sul poligono di tiro di Airolo, la Federazione cantonale  di tiro ha organizzato l’ultima disciplina dei Campionati Ticinesi individuali al fucile 300m per il 2023.

Si è gareggiato nella disciplina regina delle «tre posizioni»: 20 i colpi di gara in ogni posizione tecnica. Si è iniziato sparando in ginocchio per poi passare alla posizione sdraiata e terminare in piedi. Una gara sicuramente molto interessante a combattuta che ha visto riconfermarsi Tomas Rovati di Gordola con un totale di 561 punti che ha preceduto nell’ordine Daniela Pandiscia di Mezzovico (551, già argento lo scorso anno) e Brenno Cattaneo di Preonzo con 543 punti.

Finale nazionale pistola libera

Cattaneo in bronzo a Losanna

Alla finale nazionale della Coppa pistola libera tenutasi a Losanna erano in gara i migliori tiratori delle qualifiche decentralizzate.

La finale normalmente consiste in un programma di tiro di 60 colpi sulla distanza di 50m. Anche quest’anno è stata organizzata la disciplina del «tiro in appoggio» tra i seniores: loro hanno gareggiato su un programma «corto» di soli 50 colpi. Tra i finalisti anche alcuni tiratori ticinesi.

Ottima la prestazione di Mariagrazia Cattaneo di Preonzo che ha ottenuto un buon bronzo nella gara vinta da Bertrand Bise di Ménières con 459 punti su un massimo di 500, secondo rango per Ursula Heuberger di Ersigen con 464.

Segnaliamo anche il buon 4. rango di Lorenzo Lucchini di Origlio nel programma normale di 60 colpi a braccio libero nella categoria veterani.

Comments are closed.

« »