Secondo turno per gli Stati

Nov 15 • Dal Cantone, Dalla Svizzera, Prima Pagina • 197 Views • Commenti disabilitati su Secondo turno per gli Stati

Altri quattro cantoni hanno scelto chi li rappresenterà alla camera alta per il quadriennio 2019-23.

Nel Canton Vallese il PPD avrà per un altro quadriennio 2 deputati. In questo cantone il PPD è dal 1857 che è sempre rappresentato da ben due deputati. I votanti hanno scelto Marian Meret e Beat Rieder. Nulla da fare per gli sfidanti. Nel radiogiornale della RSI di mercoledì  6 corrente alle 12:30 si è perfino scomodato il sociologo Gabriel Bender, già deputato al Gran Consiglio vallesano, per spiegare questo esito. Nell’intervista si è addirittura parlato di una possibile suddivisione in due semi cantoni del Vallese.

Si vede che a Comano tale esito elettorale non è stato gradito!

Nel canton Vaud vi è stata la prima sorpresa per gli Stati: sono stati eletti il PLR Olivier Français, rieletto, (53,78%) e la Verde Adèle Thorens Goumaz (51,71%). Esclusa, con oltre diecimila voti di distacco, la socialista Ada Marra, originaria di Botrugno nelle Puglie. In questo cantone il PS perde dunque il seggio alla camera alta.

A Ginevra sono stati eletti una ecologista e un socialista, nei confronti del quadriennio precedente i seggi rimangono invariati.

Da ultimo, nel canton Friburgo sono stati eletti l’uscente socialista e l’esponente  PLR che sfila il seggio al PPD e questa è la seconda novità!

Rimangono da attribuire, il prossimo 17 corrente 9 seggi e altri 4 il 24 novembre.

 

FRG

Comments are closed.

« »