Scegli il tuo futuro!

Ott 4 • Dal Cantone, Dall'UDC, Dalla Svizzera, L'opinione, Prima Pagina • 182 Views • Commenti disabilitati su Scegli il tuo futuro!

Daniele Pinoja, Candidato UDC al Consiglio nazionale

 

Sul mio santino per le prossime elezioni, oltre al nome e al numero della scheda,il 18, trova posto lo slogan che ogni candidato ha voluto apporre per sottolineare il proprio impegno.

Il mio è composto da quattro parole, rivolte agli elettori per rimarcare il significato di questa elezione, e dice: SCEGLI IL TUO FUTURO.

Dobbiamo essere consapevoli che la politica detta i tempi della nostra vita, decide quale istruzione dare ai nostri figli, decide la sicurezza per i cittadini, decide la fiscalità, la sanità, la difesa dell’ambiente, la socialità e molto altro ancora. In sintesi, il nostro futuro verrà deciso da chi noi eleggeremo.

Venti minacciosi ci stanno sempre più spingendo verso la Unione europea. Siamo rimasti soli a difendere la nostra nazione da questa deriva catastrofica. Non vogliamo l’accordo quadro che lascerebbe la Svizzera in un limbo – né dentro né fuori -, dovremmo sottostare alle imposizioni  di Bruxelles, pagando ogni anno il contributo di solidarietà, ma senza ottenere i benefici gli altri paesi dell’Unione.

Viviamo in un paese invidiato da tutti, unico e speciale, dove puoi trovarti a scambiare quattro chiacchiere in maniera informale con il tuo presidente della Confederazione.

Dovremmo perdere quanto abbiamo raggiunto con fatica, in cambio di cosa?

Per trattare con una Comunità europea che, se non sottostai alle sue decisioni, minaccia ritorsioni?

Meglio restare distanti da paesi dove chi raggiunge il potere fa di tutto per non perderlo e chi l’ha perso farà di tutto per riprenderselo, con il risultato che queste nazioni sono perennemente in crisi e vanno a rimorchio dell’UE.

Oggi abbiamo solo un’arma a disposizione per determinare il futuro nostro e quello dei nostri figli, il voto!

Sì, il voto è il solo mezzo per difendere la nostra autodeterminazione.

Ora più che mai, tocca a noi, che abbiamo a cuore la nostra patria, rimboccarci le maniche e convincere chi ci sta vicino – gli scettici o quelli cui la politica non interessa – che è giunto anche per loro il momento di contribuire a difendere la nostra libertà. Come? Votando i nostri candidati, gli unici che hanno sempre dimostrato di agire coerentemente nell’interesse dei nostri cittadini e del nostro paese.

Non solo non dobbiamo perdere posizioni, ma progredire come partito, difendere il nostro seggio al nazionale e conquistare quello agli Stati. Non sarà facile, ma proviamoci. Avere un nostro rappresentante a Berna in seno al primo partito svizzero è fondamentale non solo per l’UDC cantonale, ma per tutto il Ticino. Sarà il nostro filo diretto cui affidare le nostre richieste.

Viviamo in un paese unico e speciale e vogliamo che rimanga sempre così!

Scegliamo il nostro futuro! Restiamo svizzeri!

Comments are closed.

« »