Mendrisio: Alea iacta est

Dic 2 • Dai Comuni, L'opinione, Prima Pagina • 84 Views • Commenti disabilitati su Mendrisio: Alea iacta est

Il  Comitato referendario civico e interpartitico «No a un’area di svago sbagliata nel posto sbagliato» prende atto con serenità dell’esito della votazione, per quanto avversa al suo intendimento. Oltre 2200 cittadini contribuenti hanno condiviso le sue riserve. Come comitato riteniamo che l’esercizio del referendum sia stato comunque utile e ora che la popolazione si è espressa, le ruspe possano procedere con l’avallo dei cittadini. Per quanto ci riguarda, non possiamo esimerci dal ringraziare i cittadini e gli elettori che ci hanno sostenuto. Quando siamo partiti nel mese di giugno pensavamo di essere in pochi a ritenere che un’area di svago fosse fuori luogo dove in effetti verrà costruita, oltre 1600 cittadini ci hanno invece sostenuto firmando il nostro referendum offrendo alla cittadinanza tutta la possibilità di esprimersi su un progetto che per i prossimi anni saremo chiamati a pagare.

Per il Comitato referendario civico e interpartitico «No a un’area di svago sbagliata nel posto sbagliato» Lucio Lorenzon

Comments are closed.

« »