Lugano Votazioni Comunali 2021

Apr 16 • Lettori, Prima Pagina • 10 Views • Commenti disabilitati su Lugano Votazioni Comunali 2021

Siamo vicini alle votazioni comunali e, alla pari di molti cittadini, ho delle attese. Il politico deve evitare di ragionare in termini di potere. Deve identificare la politica con la sfera delle decisioni che riguardano l’intera collettività. Purtroppo, ciò avviene sempre più raramente a vantaggio di interessi inconsueti. E qui cresce il malessere nei confronti della politica e della sua gestione e amministrazione. Basta con i conflitti che hanno per posta la scelta su chi deve prendere le decisioni collettive. No a un potere politico orientato alle imposizioni o verso una specifica corrente culturale, ma più competenza, efficacia, concretezza. Basta con la politica dalle scorrette insinuazioni, gridata e opportunista e le decine di sterili interpellanze dei piccoli movimenti che hanno sì diritto d’esistere e manifestarsi, ma senza oltre misura ostacolare e rallentare il già lentissimo cammino delle decisioni politiche. Assistiamo a delle deviazioni pericolose che corrono sul filo del rasoio. Confucio, filosofo cinese, disse: «Quando fai qualcosa, sappi che avrai contro quelli che volevano fare la stessa cosa, quelli che volevano fare il contrario e la stragrande maggioranza di quelli che non volevano fare niente». Quindi, più diplomazia e negoziazione nelle sue complessità. La politica deve aiutare il pubblico al dibattito razionale sui problemi politici, perché il tema principale è mantenere un equilibrio accettabile ponendosi essa, soprattutto e prima di tutto, al beneficio del cittadino. Basta con i falsi modi di fare. Dal prossimo Municipio mi attendo più concretezza, meno atteggiamenti sbilanciati, più realismo e meno soggettività, sottigliezze e inutili sfumature della sinistra tutta, meno trasformismo e astuzia di un certo movimento, più prestigio e influenza indipendentemente da chi dirigerà il Municipio, quindi stabilità, coerenza e convergenza.

Raoul Bettosini, Lugano

Comments are closed.

« »