L’UDC è a favore della difesa nazionale

Lug 9 • Dall'UDC, Dalla Svizzera, Prima Pagina • 205 Views • Commenti disabilitati su L’UDC è a favore della difesa nazionale

Le forze armate svizzere hanno il compito di difendere il paese. Questo include una forza aerea funzionale e operativa. Secondo l’UDC, la decisione sul tipo di aereo è di competenza delle commissioni specializzate dell’esercito e del Consiglio federale.

Nel settembre 2020, l’elettorato svizzero ha approvato l’acquisto di nuovi aerei da combattimento e quindi ha anche detto sì alla difesa nazionale. L’UDC sostiene la missione dell’Esercito svizzero e l’acquisto di nuovi aerei perché fanno parte di un efficace sistema di protezione della popolazione svizzera contro i pericoli dell’aria e contro il terrorismo.

L’UDC è costernata dal fatto che il fronte rossoverde opponga resistenza e quindi, ancora una volta, ignori una decisione democratica solo perché non l’approva. Incomprensibile è anche l’atteggiamento del PS che, in qualità di partito di Governo, dimostra un’assoluta noncuranza della difesa nazionale e quindi nemmeno della protezione della popolazione in Svizzera contro le minacce militari e terroristiche.

Secondo l’UDC, dovrebbero essere acquistati gli aerei più adatti a svolgere i compiti delle forze armate. La decisione del tipo dovrebbe quindi essere presa dal gruppo di esperti dell’esercito e infine dal Consiglio federale nel suo insieme.

L’UDC si aspetta che i rossoverdi, pur avendo come obiettivo l’abolizione dell’esercito, rispettino la decisione popolare e questa procedura, e che il PS, come partito di Governo, sostenga la difesa nazionale. L’acquisto di nuovi aerei da combattimento è un investimento in sicurezza che si ripaga a lungo termine, perché con essa manteniamo la pace e, in definitiva, la prosperità del nostro paese e delle persone che ci vivono.

 

Comments are closed.

« »