Violazione dell’art. 121 LGC l’11 dicembre 2019

Gen 10 • Dal Cantone, Dall'UDC, Prima Pagina • 90 Views • Commenti disabilitati su Violazione dell’art. 121 LGC l’11 dicembre 2019

Echi dal Gran Consiglio

Paolo Pamini
Deputato in Gran Consiglio

Un’interpellanza del nostro deputato Paolo Pamini

In data odierna, mercoledì 11 dicembre 2019, in sede di discussione del Preventivo 2020 (P2020) della Repubblica e Cantone Ticino, non sono state discusse le linee direttive e il piano finanziario.

Ai sensi dell’art. 121 cpv. 1 LGC (nostra sussunzione in grassetto), il Gran Consiglio discute le linee direttive e il piano finanziario in occasione dell’esame del bilancio preventivo dell’anno successivo a quello delle elezioni cantonali.

Tale mancanza non è riconducibile all’Ufficio presidenziale del Gran Consiglio, che ha allestito l’ordine del giorno dell’attuale seduta. L’attualizzazione delle Linee Direttive e del Piano Finanziario non è infatti stata pubblicata, per lo meno stando a quanto pubblicamente accessibile sul preposto sito web (https://www4.ti.ch/can/linee-direttive/ldpf/) nonché a memoria della documentazione recentemente ricevuta dagli scriventi deputati.

Alla luce di quanto precede, ci pregiamo chiedere al lodevole Consiglio di Stato quanto segue.

  1. Perché in concomitanza del Preventivo 2020 non sono state discusse le linee direttive e il piano finanziario?
  2. Qual è l’autorità competente di giudicare la presente fattispecie alla quale dobbiamo rivolgerci? Il Tribunale amministrativo cantonale?
  3. Quali sono le conseguenze della mancata applicazione della LGC?

Comments are closed.

« »