Congedo di paternità I? Io pretendo il congedo di paternità II

Set 18 • L'opinione, Prima Pagina • 199 Views • Commenti disabilitati su Congedo di paternità I? Io pretendo il congedo di paternità II

Un po’ di umorismo

Il 27 settembre voteremo, fra le altre cose, anche sul cosiddetto congedo di paternità. Si tratta di due settimane supplementari di ferie per i padri, quando le loro mogli partoriscono un bambino. Bene o male, è così. Ma attenzione: cosa succede se una donna è stata messa incinta non dal marito, ma da un suo amico? Chi riceve allora le ferie supplementari? Il marito? Il padre del bambino? O ambedue?

Sia poi come sia. Ma una gravidanza è, almeno all’interno della famiglia, perlopiù qualcosa di pianificato. E anche se fuori programma, le gravidanze hanno fino alla nascita un lungo preavviso di circa nove mesi. Cosa impedisce quindi ai futuri padri di programmare due delle loro sei settimane di ferie nel periodo in cui nascerà il bambino, se davvero lo ritengono necessario? Mistero. Non è che alla fin fine l’importante sia solo ottenere le due settimane di ferie supplementari?

Ma lasciamo perdere tutto questo. Per me c’è qualcosa di più importante. Vorrei lanciare un’altra iniziativa. Per un altro congedo di paternità II della durata di una settimana. Questo congedo dovrebbe essere concesso ai padri, ma non dopo la nascita, bensì subito dopo il concepimento di un figlio.

Mi spiego: il concepimento di un bambino richiede all’uomo un estenuante sforzo fisico per l’atto sessuale, dopo il quale rimane esausto fra lenzuola. Il mattino dopo non è quasi in grado di lavorare, ha bisogno di recupero. Per cui una settimana di riposo mi sembra adeguata.

È vero, non tutti i tentativi di concepimento portano obbligatoriamente a una gravidanza, come diranno gli oppositori della mia iniziativa. Perciò, limito le richieste della mia iniziativa solo ai primi due tentativi d’inseminazione, un eventuale terzo o altri successivi tentativi andrebbero a carico delle proprie ferie. Va da sé che l’atto sessuale (s’intende soltanto fra uomo e donna!) con preservativo è escluso da qualsiasi diritto al congedo.

Ronco

Comments are closed.

« »