Salvare l’AVS senza aumenti eccessivi e inutili delle imposte

Mar 7 • Dall'UDC, Dalla Svizzera, Prima Pagina • 127 Views • Commenti disabilitati su Salvare l’AVS senza aumenti eccessivi e inutili delle imposte

Il Consiglio federale ha fissato oggi i principali elementi della stabilizzazione finanziaria dell’AVS. L’UDC accoglie con piacere la decisione del governo di proporre finalmente le misure necessarie al consolidamento del primo e del secondo pilastro non più in una sola riforma, bensì di presentarle in due progetti separati.

L’UDC prenderà posizione in maniera dettagliata in occasione della futura procedura di consultazione. È tuttavia evidente già sin d’ora che non può accettare l’enorme aumento dell’IVA proposto dal Consiglio federale, ossia l’1,7%. Da una parte, tale aumento degli introiti fiscali non è necessario per stabilizzare l’AVS e, dall’altra, l’UDC si batterà contro un onere supplementare così gravoso imposto alle cittadine e ai cittadini, nonché alle PMI.

 

Berna, 03 marzo 2018

Comments are closed.

« »