Questa poi è troppo grossa!

Set 11 • Dal Cantone, Lettori, Prima Pagina • 643 Views • Commenti disabilitati su Questa poi è troppo grossa!

 

In punta di spillo

In punta di spillo

 

Domenicalmente leggiamo, in quanto gratuito altrimenti non entrerebbe in casa nostra, “Il Caffè” edito dalla Rezzonico SA  di Locarno.

L’edizione del 6 settembre – a pagina 21 in relazione alla partita di calcio fra la nazionale rossocrociata e la Slovenia, a firma m.s. (Massimo Schira?) – intitolava l’articolo “La Svizzera si mette nei pasticci”.

Infatti all’inizio del secondo tempo la nostra nazionale era sotto di ben 2 reti. L’articolista, per

pararsi il posteriore, nel pezzo scriveva pure che alla chiusura della redazione il risultato era tale.

Sicuramente non immaginava che poi la nostra nazionale avrebbe avuto la forza di ribaltare il risultato e sconfiggere i coriacei sloveni per 3 a 2.

Certamente  la prudenza in questo settimanale non esiste. Per i vari redattori, alcuni frontalieri,

era troppo bello poter sminuire se non parlar male di quegli “svizzerotti” che di calcio capiscono

poco o nulla.

Ma la partita non è finita come loro, forse, si aspettavano.

Han venduto la classica pelle dell’orso prima di averlo preso!

Ora, settimanalmente questo foglio regala e invia rose e cactus a destra e a manca.

Se hanno una coscienza professionale, nel prossimo numero, il 34, la rosa la devono attribuire a Petkovic e a tutta la Nazionale svizzera di calcio e il cactus all’estensore dell’articolo m.s. e al redattore de “Il Caffè”.

Se ciò avvenisse, invitiamo i Ticinesi a preparare catene e sci, perché sul nostro bel cantone, potrebbe anche nevicare.

 

GF

 

Comments are closed.

« »