Obbligo di rumore per le auto elettriche

Nov 16 • L'opinione, Prima Pagina • 283 Views • Commenti disabilitati su Obbligo di rumore per le auto elettriche

Patanegra

Porcherie

Come è stato reso noto recentemente, a partire da metà 2019, anche sulle strade svizzere, per motivi di sicurezza, le auto elettriche dovranno fare più rumore, perché la Svizzera riprende le relative direttive UE. Questi veicoli dovranno essere equipaggiati di un „Acoustic Vehicle Alerting System“– una specie di altoparlante esterno che emette un rumore simile a quello del motore di un’auto. Brumbrum invece di ZZZZZZZ. Non è uno scherzo!

 

Domanda: ma le auto elettriche non erano sostenute in modo addirittura aggressivo dai nostri Verdi, anche proprio perché di gran lunga meno inquinanti fonicamente? La politica verde si morde la coda. Che cosa ci aspetta in futuro? Un divieto temporaneo di circolazione per le auto elettriche perché, a causa della chiusura delle centrali atomiche, non si riesce più a produrre sufficiente elettricità? I Verdi sono di fronte a un terribile dilemma.

Forse presto l’UE ci prescriverà che le ruote dei veicoli, per motivi di sicurezza, non potranno più essere rotonde ma esagonali, perché quelle rotonde permettono un’eccessiva velocità e quindi aumenta il pericolo di incidenti. E finalmente i Verdi avranno qualcosa da festeggiare. Per allora, forse, ci sarà anche un obbligo del campanello d’allarme per la politica verde.

 

Comments are closed.

« »