Mendrisiense: non solo tiro

Mar 21 • Sport e Cultura • 1005 Visite • Commenti disabilitati su Mendrisiense: non solo tiro

Foto Tiro

Alla presenza di una cinquantina di soci , si è tenuta di recente presso la sede sociale del “bar la Mouche” l’annuale assemblea della società di tiro la Mendrisiense, che conta 156 soci del Mendrisiotto e del Luganese.

Appuntamento importante che segna l’inizio della stagione sportiva, dopo un anno intenso coronato da importanti successi.

All’assemblea ha partecipato il municipale di Mendrisio Rolando Peternier, Capo- Dicastero sport e tempo libero.

Il presidente Marco Bosia e il cassiere Pasquale  Lucchini, nei loro rapporti, hanno presentato un bilancio molto positivo: il tiro di Mendrisio, le trasferte al tiro cantonale di Turgovia, al tiro storico del Morgarten, rispettivamente alle attività di tiro svolte allo stand di Penate (gestite dal capo stand Giordano Puricelli).

Positivo anche il bilancio del gruppo giovani tiratori, un fiore all’occhiello della società. Infatti, i giovani tiratori della Mendrisiense si sono messi in evidenza alle finali di Lucerna. Elenia Sala si è imposta con 188 punti (su 200), mentre Saro Antonini si è classificato quarto nella sua categoria.

Durante l’assemblea è stato ribadito il concetto di sicurezza all’interno dello stand, come pure è stato programmato il progetto di risanamento della butte dei 50 metri. In cantiere un altro progetto: l’organizzazione del tiro cantonale 2016.

In occasione delle nomine statutarie è stato rieletto alla carica di presidente Marco Bosia, mentre il comitato è stato confermato all’unanimità.

Durante le eventuali, il presidente Marco Bosia ha evidenziato l’importanza della votazione relativa all’acquisto dei velivoli Gripen.

Per maggiori informazioni è inoltre possibile visitare il sito internet della Mendrisiense: www.mendrisiense.ch

https://richzhh.bluewin.ch/cp/ext/resources/images/default/s.gifhttps://richzhh.bluewin.ch/cp/ext/resources/images/default/s.gif

Comments are closed.

« »