L’UDC Ticino celebrerà il 1° agosto a Forte Mondascia

Lug 25 • Dal Cantone • 961 Views • Commenti disabilitati su L’UDC Ticino celebrerà il 1° agosto a Forte Mondascia

L’UDC Ticino festeggerà il Natale della patria a Forte Mondascia. La struttura di Biasca è un forte militare della famosa linea di difesa LONA (LOdrino-osogNA) – oggi museo di storia militare, gestito dall’associazione FOR.TI presieduta da Osvaldo Grossi – e rappresenta una cornice ideale per un partito che si rifà ai valori elvetici più tradizionali e storici.
La festa sarà preceduta, alle ore 10.00, dalla fondazione della sezione ticinese del “Comitato contro l’adesione strisciante all’UE”, l’associazione costituita recentemente da Christoph Blocher per opporsi all’accordo-quadro per l’integrazione istituzionale della Svizzera nelle strutture dell’UE.

Alle ore 11.15 farà poi seguito la parte ufficiale con  l’inno nazionale e il benvenuto da parte del presidente di UDC Ticino, Gabriele Pinoja. Il discorso tematico sarà tenuto quest’anno dal deputato in Gran Consiglio Eros Mellini.

La parte ricreativa sarà costituita da un pranzo in comune con intrattenimento musicale.

Il menu, al prezzo “politico” di Fr 20.- (giovani fino a 16 anni gratis) comprende:

Porzione salametto o
Porzione formaggio dell’alpe
***
Polenta – stracchino-mortadella o
Luganighetta alla griglia con patate insalata
***
Una bottiglia di vino e un litro acqua minerale ogni 4 persone

Chi vorrà, potrà visitare il museo (fr 8.00) o provare l’ebbrezza di un giretto in carro armato (Fr 5.00).
Ovviamente, si spera in una meteo benevola ma, essendo Forte Mondascia attrezzato con diverse sale, la manifestazione si terrà con qualsiasi tempo.
Per motivi logistico-organizzativi, è necessaria l’iscrizione al segretario cantonale (079 620 38 84 o emellini@bluemail.ch) entro il 27 luglio 2014.

UDC Ticino

Comments are closed.

« »