L’UDC fa il punto della situazione a un anno dal voto popolare del 9 febbraio

Feb 6 • Dal Cantone, Dall'UDC, Prima Pagina • 548 Visite • Commenti disabilitati su L’UDC fa il punto della situazione a un anno dal voto popolare del 9 febbraio

logo UDC Ticino

Lo farà in occasione di una

 

conferenza stampa aperta al pubblico,

 

che si terrà lunedì 9 febbraio 2015, alle ore 10.30, presso l’albergo Dante in Piazza Cioccaro a Lugano.

 

Oltre che una presentazione informativa, si tratterà in qualche modo anche di una simbolica ricorrenza di un voto che – accanto a quello del NO allo Spazio economico europeo del 1992 – può senz’altro essere definito di significato storico per il nostro paese.

 

Oltre ai vertici del partito cantonale, che parleranno alla luce delle esperienze prettamente cantonali, sarà presente anche il consigliere nazionale UDC del canton Nidvaldo, Peter Keller, il quale illustrerà la posizione del partito vista dalla Svizzera interna.

 

Alle esposizioni introduttive farà seguito uno spazio dedicato alle domande da parte di giornalisti e pubblico.

 

L’evento si concluderà con un aperitivo offerto ai presenti, i quali avranno l’opportunità di intrattenersi con gli oratori anche su temi che esulano dall’oggetto della conferenza stampa.

 

Tutti i simpatizzanti sono invitati a partecipare.

 

UDC Ticino

Comments are closed.

« »