Il successore di Zottel si presenta

Ott 31 • Dall'UDC, Dalla Svizzera, Prima Pagina • 701 Visite • Commenti disabilitati su Il successore di Zottel si presenta

Willy

Durante le ultime due campagne elettorali nazionali dell’UDC, la mascotte era Zottel, il caproncino nano. Quest’anno bisognava trovargli un successore, e la scelta è caduta su Willy, un cane pastore bernese (bovaro bernese). Siamo sicuri che Willy saprà svolgere il suo ruolo alla perfezione, e gli diamo qui la possibilità di presentarsi al pubblico ticinese. (Red.)

Buongiorno!

Permettetemi di presentarmi: Willy, cane da guardia. 

Lo scorso 14 ottobre ho trovato una nuova casa, l’UDC. Accompagnerò il mio partito durante la campagna elettorale nazionale 2015, offrendo le mie riflessioni canine sull’attualità politica.

I miei genitori mi hanno trasmesso un buon carattere. Come cane da guardia, osservo tutto e veglio a che tutto sia in ordine. Stringo molto velocemente amicizia con degli ospiti onesti e ben disposti, ma se qualcuno s’avvicina furtivamente o con cattive intenzioni, abbaio. Se qualcuno fa delle grandi e pretenziose dichiarazioni o non  mantiene le promesse, ringhio.  Può anche succedere che lasci dietro di me qualche “cacchina”. Dopotutto sono solo un cane…

La Svizzera è la mia casa. La proteggo e mi sacrifico per lei. Il mio nome Willy, l’ho preso da Wilhelm (Guglielmo) Tell. Come questo grande uomo, sono forte e proteggo il nostro paese.
Ma innanzitutto, voglio che restiamo liberi.

 Seguitemi su:

Portale (francese o tedesco): http://www.udc.ch/campagnes/chien-de-garde-willy/
Facebook: https://www.facebook.com/pages/Chien-de-garde-Willy/376928285817316

Comments are closed.

« »