I Saleggi e le Gerre di Losone dal 1900 al 2000

Mag 19 • Prima Pagina, Sport e Cultura • 233 Views • Commenti disabilitati su I Saleggi e le Gerre di Losone dal 1900 al 2000

Losone – Nuova e interessante pubblicazione

Abbiamo ricevuto negli scorsi giorni una nuova e sicuramente molto interessante pubblicazione che aggiunge un nuovo tassello ai libri che raccontano la storia e le vicissitudini del nostro comune.

Il libro, edito da pochi giorni dalla Tipografia Stazione SA di Locarno, è il lavoro certosino del patrizio prof. Virgilio Conti (presidente dell’Amministrazione Patriziale dal 1988 al 2009 e anche municipale dal 1972 al 1976). ”I Saleggi e le Gerre di Losone dal 1900 al 2000” racconta lo sviluppo di questa porzione del territorio locale. Nella presentazione del lavoro, l’autore indica giustamente “quanto possa essere difficoltosa, ma soprattutto impegnativa, la vita degli amministratori quando decidono di realizzare un progetto che ritengono utile per il paese.” Egli si riferisce, in particolare, alla costruzione del Golf, che lo ha visto protagonista durante una decina d’anni.

Nell’introduzione scrive: ”All’inizio del ventesimo secolo, tutto il territorio situato a valle dello scalino alluvionale del Piano d’Arbigo e delle campagne, delimitato verso nord dai fiumi Melezza e Maggia, si presentava come una zona di pascoli magri, intercalati da boscaglie e alberi sparsi, costellato di massi affioranti, dove i fiumi, durante le buzze, scorazzavano liberamente modificandolo a seconda della loro forza e lasciando sul terreno tronchi, alberi divelti e pozze nelle quali i pesci rappresentavano una facile cattura per i primi arrivati.” Su questo file rouge si sviluppa la trama del libro.

Sono 130 pagine che si leggono con piacere e nel contempo si apprendono fatti e aneddoti che sicuramente a più erano sconosciuti.

Un bravo all’autore e un ringraziamento all’Ufficio patriziale che ha contribuito e permesso la pubblicazione dello scritto.

FRG

Comments are closed.

« »