Archive for the ‘Prima Pagina’ Category

  • Iniziativa parlamentare generica: Rinnoviamo la scuola dell’obbligo ticinese

    Set 25, 18 • 46 Views • Dal Cantone, Dall'UDC, Prima PaginaCommenti disabilitati su Iniziativa parlamentare generica: Rinnoviamo la scuola dell’obbligo ticinese

    L’UDC promette e mantiene ! Domenica scorsa il popolo ticinese, con il 56.7% di NO, ha respinto chiaramente la sperimentazione della Scuola che verrà (SCV) e con essa il progetto stesso. Il DECS ha ammesso che quella via non è più proponibile alla luce

  • La scuola che NON verrà : l’UDC ringrazia per una saggia decisione

    Set 23, 18 • 84 Views • Dal Cantone, Dall'UDC, Prima PaginaCommenti disabilitati su La scuola che NON verrà : l’UDC ringrazia per una saggia decisione

    Il popolo ticinese ha bocciato con il chiaro risultato del 56,7% la pericolosa, oltre che sbagliata, sperimentazione di sapore sessantottino che il Dipartimento di Manuele Bertoli aveva elaborato, poco curandosi del parere contrario di parecchi degli attori

  • Weniger Regulierung dank Selbstbestimmung

    Set 22, 18 • 80 Views • Dall'UDC, Deutsche Seite, Prima PaginaCommenti disabilitati su Weniger Regulierung dank Selbstbestimmung

    Mit zunehmenden internationalen Verträgen kommen immer mehr zentralistische Kontrollen und Regulierungen in unser Land, speziell auch für uns Gewerbler. Wir werden Schritt für Schritt mehr fremdbestimmt. Mit der Selbstbestimmungsinitiative stärken wir

  • Meno regolamentazioni grazie all’autodeterminazione

    Set 22, 18 • 77 Views • Dall'UDC, Dalla Svizzera, L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su Meno regolamentazioni grazie all’autodeterminazione

    Editoriale di Thomas Burgherr, consigliere nazionale, Wiliberg (AG) La moltiplicazione degli accordi internazionali causa un numero crescente di controlli e regolamentazioni per il nostro paese e, più particolarmente, per noi artigiani. Noi stiamo subendo

  • SÌ all’eccezione svizzera

    Set 22, 18 • 81 Views • Dall'UDC, Dalla Svizzera, Prima PaginaCommenti disabilitati su SÌ all’eccezione svizzera

    Il 25 novembre, il popolo e i cantoni svizzeri avranno la possibilità di pronunciarsi sull’iniziativa per l’autodeterminazione. Lanciata dall’UDC, il suo testo intende ancorare espressamente nella Costituzione federale un principio tanto semplice

  • Ma che cosa ha punto Avenir Suisse?

    Set 22, 18 • 74 Views • Dall'UDC, Dalla Svizzera, Prima PaginaCommenti disabilitati su Ma che cosa ha punto Avenir Suisse?

    Indegno, poco coerente e incompleto, lo studio di Avenir Suisse intitolato «Per una politica agricola solida e promettente» ha lasciato il mono agricolo senza parole. Indegno per il suo vocabolario, con il «registro dei privilegi» quantificato in 20

  • Fernmeldegesetz à la SVP

    Set 21, 18 • 65 Views • Deutsche Seite, Prima PaginaCommenti disabilitati su Fernmeldegesetz à la SVP

    An der heutigen Sitzung der SVP-Bundeshausfraktion wurde Nationalrat Heinz Brand (GR) zur Wahl zum 2. Vizepräsidenten des Nationalrats nominiert. Heinz Brand soll damit im Jahr 2021 Nationalratspräsident werden. Nationalrat Brand setzte sich gegen die

  • Legge sulle telecomunicazioni “à la UDC”

    Set 21, 18 • 55 Views • Dall'UDC, Dalla Svizzera, Prima PaginaCommenti disabilitati su Legge sulle telecomunicazioni “à la UDC”

    Il gruppo UDC alle Camere federali ha nominato il consigliere nazionale Heinz Brand per l’elezione alla funzione di 2° vicepresidente del Consiglio nazionale. Heinz Brand sarà così presidente della camera bassa nel 2021. Egli si è imposto al quarto

  • La risatina

    Set 21, 18 • 84 Views • Prima PaginaCommenti disabilitati su La risatina

    Un uomo, portato in sala operatoria per un intervento chirurgico, scappa e raggiunge la moglie. La donna, vedendolo, gli chiede: “Ma che hai fatto, sei scappato!?” E il marito: “Sì, ero sul tavolo operatorio e l’infermiera non faceva che ripetere:

  • Pillole di saggezza

    Set 21, 18 • 98 Views • L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su Pillole di saggezza

    Molti moralisti non sono che peccatori senza occasioni.