Archive for the ‘L’editoriale’ Category

  • FAIF: lo specchio di uno Stato sanguisuga

    Feb 7, 14 • 1451 Views • L'editorialeCommenti disabilitati su FAIF: lo specchio di uno Stato sanguisuga

    Peccato che la concentrazione di energie sulla “madre di tutte le battaglie” dopo il 1992, l’iniziativa UDC contro l’immigrazione di massa, abbia un po’ oscurato l’altro oggetto in votazione questo fine settimana, ossia il decreto federale

  • L’immigrazione è una scelta, non un’imposizione!

    Gen 27, 14 • 1407 Views • L'editorialeCommenti disabilitati su L’immigrazione è una scelta, non un’imposizione!

    Sia ben chiara una cosa: a nessun paese è mai stato vietato far immigrare chi e quando vuole. Semmai è stato ed è possibile il contrario, ossia NON far immigrare persone di cui non ha bisogno o che sarebbe inopportuno far entrare per motivi vari fra cui,

  • Il solito ignobile cumulo di menzogne

    Gen 12, 14 • 1514 Views • Dalla Svizzera, L'editorialeCommenti disabilitati su Il solito ignobile cumulo di menzogne

    Iniziativa popolare contro l’immigrazione di massa   Come già nel 1992 contro l’adesione della Svizzera allo SEE, il 9 febbraio 2014 l’UDC si troverà quale unico partito nazionale a lottare contro una sciagurata politica migratoria che sta

  • Ma chi li vuole ricuperare?

    Dic 15, 13 • 1288 Views • L'editorialeCommenti disabilitati su Ma chi li vuole ricuperare?

    Personalmente non ho mai nascosto la mia propensione alla pena di morte per i casi di crimini particolarmente efferati. A condizione – ho sempre specificato – che si sia in presenza di una flagranza di reato, di una confessione o comunque di prove

  • Qualche riflessione di fine anno

    Nov 30, 13 • 1414 Views • L'editorialeCommenti disabilitati su Qualche riflessione di fine anno

    Il 2013 ha visto un’avanzata UDC-SVP notevolissima sul piano legislativo cantonale e ottimi risultati, finalmente, anche sul piano esecutivo. A Ginevra la presenza del MCG di Stauffer ha parzialmente mitigato il risultato, così come accade alla nostra UDC

  • La politica dell’invidia

    Nov 15, 13 • 1356 Views • L'editorialeCommenti disabilitati su La politica dell’invidia

    Assistendo agli atti politici, parlamentari e popolari, che si susseguono ormai da qualche decennio da parte dell’estrema sinistra (per la cronaca comunisti, socialisti e verdi) volti a limitare le possibilità di guadagno – peraltro legali –

  • Il ricatto: un reato penale per tutti, salvo che per la signora Leuthard?

    Nov 2, 13 • 2221 Views • L'editorialeCommenti disabilitati su Il ricatto: un reato penale per tutti, salvo che per la signora Leuthard?

    Raramente m’è capitato di sentire tante panzane come in questa campagna di voto per la modifica della legge federale concernente la tassa per l’utilizzazione delle strade nazionali (Legge sul contrassegno stradale, LUSN), per i non addetti ai lavori, il

  • Il viscido agire di un Consiglio federale indegno della sua funzione

    Ott 8, 13 • 2100 Views • Dalla Svizzera, L'editorialeCommenti disabilitati su Il viscido agire di un Consiglio federale indegno della sua funzione

    Era una delle opzioni, lo si sapeva, e si sapeva pure che Berna – con la modifica della legge sull’asilo approvata lo scorso giugno – poteva decidere senza l’accordo dei comuni e dei cantoni interessati. Potere non significa comunque dovere, e

  • E se il Ticino si ribellasse?

    Ott 6, 13 • 1743 Views • L'editorialeCommenti disabilitati su E se il Ticino si ribellasse?

    Io non sono uno di quelli che ritengono di essere disprezzati dagli Svizzeri tedeschi, in quanto Ticinesi, quale minoranza di pazzi, o quantomeno di personaggi bizzarri dal comportamento incomprensibile, quantunque a volte invidiato perché impregnato di una

  • Giustizia o colpevole dabbenaggine?

    Set 22, 13 • 1547 Views • L'editorialeCommenti disabilitati su Giustizia o colpevole dabbenaggine?

    Premesso che, per il momento, Fabrice Anthamatten è solo “presunto” colpevole dell’omicidio di Adeline Morel – infatti, per ora, lo si può solo accusare di evasione – anche se questa illazione è la più verosimile, visti i trascorsi del