L’editoriale

  • Libera circolazione delle persone : tagliamo la testa al toro

    Mag 20, 17 • 50 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su Libera circolazione delle persone : tagliamo la testa al toro

    Il gruppo di lavoro misto che UDC e ASNI avevano incaricato di elaborare delle proposte per il lancio di un’iniziativa volta a disdire l’accordo di libera circolazione delle persone – presieduto dall’ex-consigliere nazionale e capogruppo UDC alle...

  • Quando non si possono confutare le verità, le si definiscono bugie

    Mag 8, 17 • 117 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su Quando non si possono confutare le verità, le si definiscono bugie

    Il Comitato apartitico contro la (demenziale) legge sull’energia ha inviato a tutti i fuochi della Svizzera un opuscolo – a titolo InfoEnergia – spiegando, in dodici pagine di articoli e grafici, le ragioni che dovrebbero (il condizionale è...

  • Referendum finanziario: ricordatevi di Expo 2015

    Apr 21, 17 • 277 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su Referendum finanziario: ricordatevi di Expo 2015

    Era il 25 febbraio 2015, quando il Gran Consiglio decise – con una risicata maggioranza di 34 voti contro 30 e 2 astensioni (balza all’occhio l’assenza di ben 24 deputati) – di bocciare l’iniziativa parlamentare generica volta a introdurre nella...

  • Una politica energetica insensata e paradossale

    Apr 20, 17 • 450 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su Una politica energetica insensata e paradossale

    Il 21 maggio 2017 andremo a votare sulla nuova legge sull’energia, prima tappa della cosiddetta Strategia energetica 2050. Una svolta radicale, una vera e propria trasformazione del sistema energetico svizzero, che peraltro aveva dato – e dà tuttora...

  • O tempora, o mores! Ma di chi è la colpa?

    Mar 24, 17 • 526 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su O tempora, o mores! Ma di chi è la colpa?

    I recenti avvenimenti successi nel Palazzo delle Orsoline e relative sedi esterne dell’amministrazione cantonale – ma anche il comportamento anticostituzionale dei nostri eletti alle Camere federali, in particolare mi riferisco ovviamente al rifiuto di...

  • Il populismo scialacquatore del PPD

    Mar 10, 17 • 492 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su Il populismo scialacquatore del PPD

    L’immediata acquisizione di notizie che i media elettronici e i social network ci permettono oggi – in passato c’erano verosimilmente meno persone che leggevano i giornali e che ascoltavano la radio le notizie, di quante oggi utilizzino invece la rete...

  • Assumersi le proprie responsabilità: ma che cosa significa?

    Feb 24, 17 • 488 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su Assumersi le proprie responsabilità: ma che cosa significa?

    Il caso dei “permessi facili” sta suscitando l’interesse del pubblico ma, soprattutto, sta dando la stura ai commenti e ai giudizi – naturalmente inappellabili – di chi sempre più spesso ritiene di utilizzare il palcoscenico dei “social...

  • Herz ist Trump’f!

    Feb 10, 17 • 503 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su Herz ist Trump’f!

    Chi sa giocare a Jass, il gioco di carte svizzero per antonomasia, capirà il gioco di parole insito nel titolo di questo editoriale. A turno, a ogni mano un giocatore è chiamato a dichiarare quale seme sarà la briscola della mano stessa, atout che in...

  • La fregola di naturalizzare

    Gen 27, 17 • 1133 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su La fregola di naturalizzare

    Il 12 febbraio voteremo su vari temi, fra cui la naturalizzazione agevolata per gli stranieri di terza generazione. La “brillante” idea pare sia del Consiglio federale e del Parlamento, tuttavia la spinta è arrivata con un’iniziativa parlamentare...

  • Un 2017 molto intenso per l’UDC (e per la Svizzera)

    Gen 19, 17 • 571 Visite • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su Un 2017 molto intenso per l’UDC (e per la Svizzera)

    Il 2017 si prospetta come un anno politicamente molto intenso per il nostro paese e, di conseguenza, per l’unico partito apparentemente rimasto a difenderne i valori. Queste riflessioni riguardano in particolare i temi che toccano i valori tradizionali...