Archive for the ‘L’editoriale’ Category

  • La terza età non è una razza in via di estinzione

    Mar 9, 19 • 134 Views • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su La terza età non è una razza in via di estinzione

    Mi sono candidato per il Gran Consiglio con lo slogan “La terza età (non ancora rimbambita) in Gran Consiglio”. La specificazione fra parentesi è doverosa perché, salvo che si muoia prima, è inevitabile che il passare degli anni porti, meglio se

  • Cortigiani, vil razza dannata…

    Feb 23, 19 • 301 Views • L'editoriale, L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su Cortigiani, vil razza dannata…

    Cortigiani, vil razza dannata, per qual prezzo vendeste il mio bene? A voi nulla per l’oro sconviene!… Per questo editoriale mi sono permesso di scomodare Rigoletto. Nell’opera di Verdi, lo scatto d’ira che fa pronunciare al buffone di corte

  • Sensi di colpa assurdi

    Feb 8, 19 • 322 Views • L'editoriale, L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su Sensi di colpa assurdi

    Quello odierno è un mondo strano. Il benessere forse eccessivo conquistato in un tempo da record che non ci ha permesso di assimilare e apprezzare nel giusto modo e progressivamente ogni passo avanti fatto dalla nostra civiltà, ha creato – parlo solo

  • Opportuno populismo vs. opportunismo populista

    Feb 6, 19 • 341 Views • L'editoriale, L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su Opportuno populismo vs. opportunismo populista

    Qualche riflessione sull’opportunità di certi atteggiamenti A prima vista potrebbe sembrare un semplice gioco di parole su due concetti apparentemente analoghi, ma non è così. Io parto dal principio che – se ripulito della componente demagogica che

  • Che futuro per «Il Paese»?

    Gen 11, 19 • 546 Views • L'editoriale, Prima PaginaCommenti disabilitati su Che futuro per «Il Paese»?

    L’anno che inizia induce sempre a qualche riflessione inerente al futuro, prossimo o a medio-lungo termine che sia. Per tutti noi, ogni Capodanno è un momento di bilanci e di proponimenti, e anche “Il Paese” – o meglio noi che, fra mille difficoltà,

  • Tanti auguri, Ueli!

    Dic 14, 18 • 796 Views • L'editoriale, L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su Tanti auguri, Ueli!

    Ueli Maurer è stato brillantemente eletto presidente della Confederazione. L’elezione a questa carica, come la rielezione dei consiglieri federali uscenti (salvo sconvolgimenti eccezionali come fu il caso di Christoph Blocher nel 2007) è praticamente

  • Ma no, che dite, non è vincolante!

    Nov 30, 18 • 919 Views • L'editoriale, L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su Ma no, che dite, non è vincolante!

    “Pacta sunt servanda” (i patti devono essere osservati), recita un principio fondamentale del diritto cui attingono a piene mani i politici asserviti all’UE della Berna federale, quando vogliono imporre dei trattati internazionali anticostituzionali, o

  • Processi alle intenzioni e cortine fumogene

    Nov 16, 18 • 951 Views • L'editoriale, L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su Processi alle intenzioni e cortine fumogene

    Quando il dibattito è perso, la calunnia diventa lo strumento del perdente. Socrate (470/469 a.C.–399 a.C. – filosofo greco antico) Quando non si hanno argomenti validi per bocciare un’iniziativa, seminare incertezza e pronosticare scenari apocalittici

  • Con corna o senza corna, questo è il problema

    Nov 2, 18 • 1055 Views • L'editoriale, L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su Con corna o senza corna, questo è il problema

    Indubbiamente, qualcuno si chiederà se veramente valga la pena di scomodare il popolo per votare su un tema che, almeno a chiunque non sia una mucca, potrebbe sembrare banale. È vero che l’importanza della decisione non sarà esistenziale per la Svizzera,

  • La madre di tutte le battaglie sì, ma senza dimenticare la nonna

    Ott 19, 18 • 1182 Views • L'editoriale, L'opinione, Prima PaginaCommenti disabilitati su La madre di tutte le battaglie sì, ma senza dimenticare la nonna

    Il 25 novembre si avvicina e, 26 anni dopo – giusto lo spazio di una generazione – ecco che la “madre di tutte le battaglie” diventa nonna. Infatti, il titolo di “madre di tutte le battaglie” passa alla campagna di voto a favore dell’iniziativa